top of page

MASSAGIO

Abbandonatevi alle mani di una massaggiatrice esperta e rilassatevi

Pressure Point Massage

Perché è consigliato il massaggio regolare?

Il massaggio regolare assicura il vostro sollievo psico-fisico, contribuisce alla vostra salute, poiché rafforza il sistema immunitario e accelera l'eliminazione delle tossine dal corpo. Aiuta anche con la mobilità, i dolori muscolari e articolari e aiuta a ripristinare l'equilibrio ormonale. Aiuta a ridurre lo stress, l'ansia, a mantenere la mobilità articolare.
 

Sapevi che è stato scientificamente provato che:

il massaggio ripristina l'equilibrio ormonale; riduce i livelli dell'ormone dello stress cortisolo, regola la secrezione dell'ormone melatonina, che è fondamentale per la regolazione del sonno, e stimola il cervello a produrre endorfine, gli antidolorifici naturali del corpo.

Con questa tecnica del tutto naturale possiamo rafforzare l'aspetto e la funzione della pelle, dei muscoli e delle articolazioni, equilibrare il sistema nervoso e ormonale, migliorare la digestione e il metabolismo, accelerare la circolazione sanguigna e l'eliminazione delle tossine e l'elenco potrebbe continuare. ​

Un effetto importante è anche l'ammorbidimento e l'allungamento delle singole fibre muscolari e l'eliminazione della rigidità muscolare causata da disturbi del metabolismo locale e da uno sforzo muscolare eccessivo e prolungato.

Ciò si verifica soprattutto quando si sta seduti a lungo e si rimane in posizioni statiche. Ciò provoca una diminuzione della capacità di rilassamento e una tendenza agli spasmi, che il massaggio classico elimina con successo. Il massaggio contiene elementi con i quali trattiamo in modo preciso e approfondito le articolazioni e i legamenti, accelerando così la circolazione linfatica e aumentando la secrezione del liquido sinoviale, quest'ultimo che mantiene le articolazioni flessibili e mobili.

Attualmente puoi scegliere tra:

QUANDO NON È CONSIGLIATO IL MASSAGGIO?

  • con temperatura corporea elevata, eventualmente presente (angina, influenza, gonfiore, arrossamento)
     

  • in pazienti con molte vene varicose in pazienti affetti da emofilia (pericolo di sanguinamento)
     

  • in gravi condizioni mentali nelle neoplasie, nei tumori maligni, nella tubercolosi in pazienti con malattie cardiache più gravi (aneurisma, edema cardiaco...)
     

  • in pazienti con ferite fresche e aperte e fratture ossee in pazienti con trombosi (pericolo di intasamento dei vasi)
     

  • quando un medico o un ortopedico sconsiglia il massaggio

Consigli dopo il massaggio

Prendiamoci cura di una sufficiente idratazione. È necessario bere più acqua del solito, perché acceleriamo il sistema linfatico e l'eliminazione delle tossine. ​

Se trascorriamo gran parte della giornata seduti e non facciamo sport, è consigliabile fare esercizio, ad esempio una passeggiata di 30 minuti.

Concedetevi o regalate coccole

bottom of page